Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Questo sito consente l’invio di cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Privacy

Prestito personale

Il debito acquisito nei confronti della banca o della società finanziaria che ha erogato il prestito viene rimborsato nel tempo tramite rate, con un tasso di interesse e cadenza solitamente mensile. Il prestito personale rientra all'interno della categoria dei prodotti di "credito al consumo", se il finanziamento è compreso fra i 200 ed i 75.000 euro.

Ad esempio: se si ha bisogno di 15.000 euro per diverse necessità, ci si rivolge a una banca o a una finanziaria e si richiedere un prestito personale senza dover specificare il motivo. Se l'analisi dello stato di salute finanziario sarà positiva, si riceverà la somma richiesta, rimborsandola nel tempo tramite rate.

ll TAEG è il principale strumento di trasparenza nei contratti di credito ai consumatori, che consente l'immediata confrontabilità del costo totale di due o più contratti. È un indice armonizzato a livello comunitario che rappresenta il costo totale del credito a carico del consumatore, comprensivo degli interessi e di tutti gli altri oneri da sostenere per l'utilizzazione del credito stesso. Il TAEG è espresso in percentuale del credito concesso e su base annua. Deve essere indicato nella documentazione contrattuale e nei messaggi pubblicitari o nelle offerte comunque formulate.

Scarica qui la guida

Dove trovarci